• Pubblicazione del 15 Ottobre 2014 ore 19.00
  
  

Oktoberfest: semel in anno licet insanire

Oktoberfest 1. Foto di Alvise Predieri per Italianidi Alvise Predieri

L'Oktoberfest 2014 si svolge quest'anno dal 20 settembre al 5 Ottobre; in queste due settimane, ovvero 3 weekend, saranno bevuti più di 6 milioni di litri di Birra, per la gioia di altrettanti visitatori. 
Ci lavorano 12.000 persone di cui 1.600 camerieri/e che serviranno complessivamente mezzo milione di polli arrosto e 25 tonnellate di pesce. Il movimento complessivo di affari si aggira intorno ai 450 milioni di euro, ma si può moltiplicare per due se si tiene conto delle spese che i visitatori hanno marginalmente alla festa nella città di Monaco.

Leggi...

Il cambiamento comincia anche da qui…

Don Elvis. Foto Luisanna Tutidi Luisanna Tuti - 

Capelli gelatinati, jeans sapientemente consunti e sbucacchiati, giubbotto in pelle ornato di fiori e immagini variopinte, don Antonio si aggira per le viuzze di Ovindoli (Aq), salutato affettuosamente da grandi e piccini.
Per la verità il suo debutto in città non è stato dei migliori. La lettera affissa sulla porta della parrocchia, aveva lasciato sgomenti e dubbiosi i paesani che lo osservavano con sospetto e inquietudine.

Leggi...

Un litro di globalizzazione

Immagine: Vaghestelledellorsa, Paolo Steffan.-Opera propriadi Amedeo Feliciani -  

Un caro amico friulano, da anni impegnato contro la globalizzazione non solo economia, ma culturale dei popoli, mi ha segnalato una notizia definita da lui come l'inizio del riscatto nazionale.
A parte i toni patriottici, debbo confessare che la notizia, al di là del ristretto interesse del mondo "furlan", anzi solamente di Udine, ha degli aspetti interessanti come: il Comitato friulano per la difesa delle osterie.
Un nome altisonante anche per me che sono totalmente astemio, ma che rappresenta una specie di ultimo avamposto nella politica della globalizzazione e della delocalizzazione. Ma perché proprio le osterie?, si potrà domandare qualcuno. La risposta è semplice; perché da secoli sono la ricchezza del territorio.

Leggi...

A coppa o a goccia?

Impatto di una goccia di acqua. Autore: Roger McLassusdi Simona Peroni - 

Certo è un bel dilemma!!
Finora si è sempre detto che l’unico riferimento del seno perfetto era la “coppa di champagne”. Tutto da rifare!!
Da un sondaggio realizzato su 1.315 uomini e donne tra i 30 e i 50 anni (compresi 53 specialisti) sembra sia stato preferito il seno che mostra la forma di una “goccia”. Volume maggiore in basso, più piccolo nella zona superiore con i capezzoli rivolti verso l’alto.

Leggi...

Far lavorare gli impiegati comunali di Locri

Le Nozze di Cana: uno dei più famosi miracoli di Gesù. Affresco di Giotto.di Amedeo Feliciani - 

Quando la situazione è veramente grave e non si trova una soluzione pratica, ecco allora che ci ricordiamo di avere chiuso nella memoria di bambini qualche santo o una devozione particolare e così eccoci in chiesa, accendere qualche lumino davanti ad un immagine sacra e chiedere la tanto sospirata grazia. Solo il tempo dirà se le richieste saranno state finalmente esaudite.
Fin'ora sapevo di richieste di grazie per una grave malattia, una crisi coniugale, il problema di un figlio, il lavoro e tante quante possono essere le nostre esigenze, dunque quasi infinite, ma mai mi era capitato di leggere la richiesta di una grazia a Gesù in persona per far lavorare i propri dipendenti comunali.

Leggi...

Costume e Società
IMAGECordoba: pranzo solidale per la comunità italiana
A fine settembre abbiamo appreso di una polemica sorta sull’elezione dei Comites che ha coinvolto i senatori ed il Governo. Il grande pubblico...

Leggi...


Africa, vendono un rene per il viaggio della speranza
di Amedeo Feliciani -  Che cosa c'è dietro la donazione degli organi e i 65 mila trapianti che ogni anno si effettuano nel mondo?Fuori dalla...

Leggi...


Ottant'anni per una sentenza
di Rosario Vitti -  Tutto ebbe inizio sabato 30 giugno del 1934, quando, alle ore 11 venne fissata la prima udienza della causa che vedeva...

Leggi...


La piaga di un’Italia senza futuro
di Fabrizio Cerami -  Possiamo dire finalmente che il nostro Paese è tra i primi della classe, è proprio il caso di dirlo, rispetto agli altri 28...

Leggi...


Gli angeli del fango
di Alvise Predieri -  Ogni alluvione, terremoto e disastro ambientale ha i suoi eroi. Ma già di per sé la definizione di disastro ambientale o...

Leggi...


Italian Media s.r.l. - via del Babuino, 99, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu