• Pubblicazione del 15 Ottobre 2014 ore 19.00
  
  

Crisi: paura per il futuro

www.caritastermolilarino.it foto: Giuseppe Zupadi Donato Lo Presti -

Quando l'Italia uscì dalla seconda guerra mondiale nel 1945, il Paese era stremato, mancavano le infrastrutture, le fabbriche erano in rovina, dal fronte tornavano migliaia di giovani con indosso solo la divisa e la speranza nel futuro.
Ma, appena dieci anni dopo, in questa nazione così martoriata si parlava già di boom economico. Eravamo all'avanguardia mondiale nella chimica e negli elettrodomestici, nel cinema e nell'editoria, si cominciava a lavorare all'autostrada del Sole e ogni anno il Pil delle famiglie aumentava di quasi due punti.
Chi aveva voglia di lavorare trovava il suo spazio.

Leggi...

EU: Germania leader dell’economia sommersa

Frankfurt_Am_Main-Stadtansicht_von_der_Deutschherrnbruecke_am_fruehen_Abend-20110808.jpgdi Antonello Cannarozzo

Sere fa mi stavo accingendo a scrivere un pezzo sull'economia sommersa che affligge, non solo economicamente, ma moralmente, il nostro Paese, quando cercando su internet sono rimasto a dir poco sbalordito nel leggere che anche la virtuosa Germania ha il nostro stesso problema con i suoi 351 miliardi di economia "in nero",pari a quella della Gran Bretagna, del Belgio, della Svezia, dell'Irlanda e dell'Austria messe insieme e superiore di almeno 20 miliardi al nostro sommerso stimato in 333 miliardi.
In pochi minuti mi crollava il mito tedesco!

Leggi...

Disoccupazione giovanile: tempo scaduto!

Il Ministro Giuliano Poletti. Foto: www.lavoro.gov.itdi Gianluca Di Russo -

Secondo gli ultimi dati Istat, il tasso di disoccupazione giovanile in Italia è pari al 46%. Il dato si riferisce al primo trimestre del 2014 e fotografa il record storico di disoccupazione totale al 13,6%, livello risalente al lontano 1977.Nel mezzogiorno la situazione rimane ancor più grave con un tasso del 21,9%, che tocca il 60,9% tra i giovani, con circa 347mila ragazzi tra i 15 ed i 24 anni in cerca di lavoro.

Leggi...

BCE: ABS e PMI

Mario Draghi - World Economic Forum Annual Meeting 2012 Photo by Monika Flueckigerdi Gianluca Di Russo

Se i dati economici dell'eurozona convergono sullo stallo di prezzi e crescita, altrettanto non si può dire per i tentativi della BCE e delle autorità europee di metter mano a manovre per invertire l'andamento economico.Il progressivo taglio dei tassi di interesse non ha sinora portato giovamento alle economie dei paesi ed il tentativo di fornire credito alle imprese è per ora naufragato dinanzi ad un'ulteriore riduzione dei prestiti dell'1% nel mese di maggio, secondo dati della Banca Centrale.
Il Credit Crunch (stretta del credito n.d.r.) è un fenomeno evidenziato soprattutto nelle economie più deboli, dove il sistema bancario non riesce a svolgere quella funzione di distribuzione che la politica monetaria adotta in quel di Francoforte.

Leggi...

Padoan, “il debito va abbattuto”!

Il ministro Padoan. Foto: Guardia di Finanzadi Luca Fortunati -

“Abbassare subito le tasse per crescere ed abbattere il debito”. Queste le parole pronunciate dal Ministro dell'Economia, Padoan, durante la cerimonia per i 240 anni della Guardia di Finanza. Il filo conduttore al quale il Ministro intende aggrapparsi è la parola crescita.

Leggi...

Economia
IMAGESuccessioni: aperta la caccia di risorse
di Gianluca Di Russo L'imminente legge di stabilità pone il governo nella necessità di reperire almeno 1 miliardo di euro per rimanere all'interno...

Leggi...


IMAGEAutomazione: drastica minaccia per l’occupazione
di Antonello Cannarozzo Ogni settimana a Bruxelles, come nel resto del mondo, capi di stato, governatori delle banche centrali, ministri economici,...

Leggi...


IMAGEUmile Pecorino vs Nobile Parmigiano
di Sergio Brizzi -  La notizia, diciamolo subito, è molto italiana, una "guerra" tra i prodotti delle nostre eccellenze alimentari: il nobile...

Leggi...


IMAGEISLAM: è anche finanza e fondi sovrani
di Barbara Contini In Italia il flusso degli investimenti dei fondi sovrani, provenienti dai paesi arabi, è tendenzialmente in crescita e conquista...

Leggi...


IMAGEEconomia verde per uscire dalla crisi
di Fabrizio Cerami -  La crisi morde il nostro Paese da circa quattro anni, senza contare, per carità di patria, gli anni precedenti, ma per...

Leggi...


Italian Media s.r.l. - via del Babuino, 99, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu