• Pubblicazione del 15 Ottobre 2014 ore 19.00
  
  

Sperando nella buona stella…

Ross_Schelfeis-wiki-600di Michele Sermone -

Nel 1995 un film di fantascienza, Waterworld, anticipava un lontano futuro dove i nostri discendenti avrebbero vissuto in una terra completamente, o quasi, sommersa dalle acque.
Oggi, quella drammatica previsione cinematografica sembra avverarsi quasi sicuramente. Per l'Intergovernamental Panel on Climate change (Ipcc) dell'Onu, nel suo più recente rapporto, afferma che gran parte della calotta di ghiaccio dell'Antartide occidentale stia collassando e il suo scioglimento è ormai certo.

Leggi...

Mortalità e fertilità di specie viventi

di Sergio Lo Martire -

La nota rivista scientifica americana, Nature, ha pubblicato uno studio assai curioso che, a nostro avviso, farà molto discutere.
Studiando 23 specie di vertebrati, tra cui 11 mammiferi, tra cui l'uomo, 10 specie di invertebrati, 12 piante e un'alga, un gruppo di ricercatori internazionali ha fatto una scoperta insolita: che con l'avanzare dell'età non è detto che la mortalità aumenti o la fertilità cali superata l'età matura.
Intanto va sfatato il mito che la civiltà industriale con i suoi inquinamenti, non solo atmosferici, riduca l'aspettativa di vita rispetto a popolazioni ancora ad uno stato primitivo.
Ad esempio, nello studio si analizza il fenomeno delle donne giapponesi dove il numero di quelle che muoiono in età molto avanzata è aumentato vertiginosamente in pochi decenni, ma lo stesso non è avvenuto per una popolazione primitiva di cacciatori e raccoglitori, gli Aché che attualmente vivono in Paraguay, dove l'aspettativa di vita è di appena quarant'anni.

Leggi...

Il mondo scompare sotto i nostri occhi e noi non ce ne accorgiamo

Grus_canadensis_22di Michele Sermone -

Siamo sinceri, se qualcuno vi dice che le gru ormai sono sparite dai cieli italiani o che il pipistrello Rinolfo non volerà più di notte nelle nostre campagne, tutt'al più alzerete le spalle, anzi sembrerà una sciocchezza rispetto ai problemi che l'Italia sta attraversando, ma non è così. In realtà, sono notizie che dovrebbero allarmare un tutti perché la perdita di diversità è la minaccia ambientale più grave a livello mondiale.
Lo sottolinea Legambiente, ricordando che la sua scomparsa può essere causa di carestie, dell’aumento dei disastri naturali come inondazioni o tempeste tropicali, malattie, penuria della disponibilità di acqua potabile e con il conseguente impoverimento delle nostra cultura.

Leggi...

Dall'America una bibita che segna, forse, la fine delle tradizioni culinarie

Camporosso_Trattoria_Al_Montone_04-Joadldi Marco Cesi

La storia che raccontiamo non è una favola, anzi è il tipico mito americano del self made man, in questo caso un ragazzo di appena 25 anni che in poco meno di due anni sta letteralmente rivoluzionando le abitudine alimentari non solo americane e, forse, del mondo intero.
Il ragazzo si chiama Rob Rhinehart, laureato brillantemente in ingegneria elettronica era riuscito con altri due amici, ingegneri come lui, a farsi finanziare con 170.000 dollari un progetto per un nuovo sistema per cellulari.
Tutto bene, fino a quando i ragazzi scoprirono che il loro studio era completamente sbagliato. Sgomento, frustrazione, ma non disperazione. Decisero come prima cosa di risparmiare i soldi rimasti per finanziare qualche altro eventuale progetto.

Leggi...

Torna in Italia l'incubo dell'HIV, in modo particolare tra i giovani

C. Goldsmithdi Titta Mare -

È stato uno dei nostri peggiori incubi, ma ormai quasi nessuno, soprattutto in Italia, ricorda più che cosa sia l'Hiv(Human Immunodeficiency Virus) e irischi che questo comporta per la salute principalmente le nuove generazioni. Pensiamo che siccome se ne parla poco sia un problema risolto, ma non è così.
I dati pubblicati da Simit (Societa’ italiana malattie infettive e tropicali) ci hanno fatto aprire gli occhi davanti ad una realtà allarmante che potrà diventare vera emergenza nel giro di pochi anni, se non si attuerà una vera politica d'informazione.
In Italia si registrano ancora oggi circa 4 mila nuove infezioni da Hiv l’anno.

Leggi...

Scienza
Migrazioni ittiche verso i poli
di Sergio Lo Martire -  Tra qualche decennio la Terra sarà attraversata da una vera rivoluzione che ne determinerà la sua vita futura e non certo...

Leggi...


IMAGERelazioni tra peso e batteri intestinali
di Titta Mare -  Sono decenni che combatto ogni mattina con la bilancia e purtroppo vince sempre lei che con fredda cattiveria segna sempre un peso...

Leggi...


IMAGEPotenziale distruttivo del bosone di Higgs
di Titta Mare -  Finalmente, ogni tanto, ci vuole una bella notizia che ci risollevi il cuore.In momenti di crisi economiche, con focolai di guerra...

Leggi...


IMAGEClimate Change: gas serra protagonista
di Sergio Lo Martire -  Ormai quando si parla di cambiamenti climatici le notizie non sono mai buone.La situazione sembra sfuggire di mano, non solo...

Leggi...


IMAGEDal riscaldamento globale all’era glaciale
di Titta Mare -  Confesso che ormai mi ero convinto a vivere, per i prossimi decenni, nel caldo torrido previsto dai vari metereologi, cominciando...

Leggi...


Italian Media s.r.l. - via del Babuino, 99, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu